Connettiti con
l'Allevamento del Capriano

YouTube Facebook Twitter

Razza

Il Dogue de Bordeaux è un cane che possiede le caratteristiche di un atleta: prestanza, forza fisica, agilità e resistenza alla fatica. La sua espressione seria, corrucciata, con l’ occhio attento e lo sguardo impenetrabile verso chi non lo conosce, lo rende oggetto del massimo rispetto e di riverenziale timore. sotto questa maschera si cela un'animo tranquillo, a volte un po' diffidente, ma tutt’ altro mal disposto verso il mondo che lo circonda; una coscienza della propria forza fisica, infatti, lo porta ad essere tollerante.

E’ per sua natura pulito, discreto e non invadente; abbaia molto poco e solo quando è necessario ed ha, come massima aspirazione, quella di trascorrere la maggior parte del suo tempo con il suo padrone, al quale dona devoto affetto e amore disinteressato. La sua è una storia antica, analoga a quella di altre razze molossoidi; la zona di origine del Dogue de Bordeaux è localizzata nel bacino aquitano tra la città di Bordeaux, la zona dei Pirenei e la parte meridionale della Francia che va da Tarbes a Tolosa. Anticamente questo molosso veniva utilizzato dai macellai francesi per ridurre alla ragione buoi impazziti e ricondurli alle loro poste, oppure in combattimenti con tori, orsi, iene e leopardi.

Dopo l'abolizione per legge dei combattimenti, il numero dei cani scese rapidamente e l'allevamento attraversò periodi di difficoltà, specialmente durante gli anni delle due guerre mondiali. Vennero scartati dalla riproduzione i soggetti più mordaci, si eliminarono i lati spigolosi del carattere e si selezionarono le doti di equilibrio psichico.

 

Oggi, sotto un'apparenza terribile e feroce, si cela un'affettività molto grande, il desiderio di amore infinito e una fedeltà assoluta. il suo desiderio più grande è quello di stare sempre vicino al suo padrone alla ricerca di una parola di approvazione o di una carezza. La sua presenza può essere fisicamente ingombrante, ma mai invadente; la discrezione è una sua caratteristica.

E' paziente compagno di giochi dei bambini, che protegge con decisione in caso di pericolo e, nonostante la sua mole, sa essere delicato nei loro confronti. Verso gli estranei conserva una diffidenza naturale che si estrinseca in uno sguardo attento e fisso, in una tensione muscolare quasi impercettibile che lo predispone all’ azione. Abbaia molto poco e solo per motivi importanti; talvolta può sembrare pigro, ma in realtà non lo è. Riflessi prontissimi, scatto rapido, agilità, buona velocità nei percorsi brevi e discreta resistenza alla corsa in quelli lunghi: queste in sintesi le sue doti attuali.

 

(G. NOVARESIO, “Il Dogue de Bordeaux”, De Vecchi Editore)

Allevamento del Capriano

Via Stepinach, 2
21050 Cantello (VA)
Tel: +39 0332 417947
Cell: +39 348 5640064
contattaci

Abbiamo voluto migliorare la qualità delle nostre cucciolate acquistando in Francia splendidi esemplari, futuri stalloni da riproduzione e selezionando in Italia diverse femmine con stupende linee di sangue.